I porcellini d’India, che spasso!

 

Valeria Valenza, illustratrice di “Tilda e le parole magiche”

Quando per la prima volta ho letto la MERAVIGLIOSA storia scritta da Guia ho pensato: FINALMENTE!!!

Finalmente potrò disegnare dei roditori! Ah ah ah! Dovete sapere che una delle mie grandi passioni, sono i criceti, porcellini d’india, topi ballerini e piccole cavie in generale! Guardo spesso le loro immagini, mi piace il colore del loro pelo, mi fa impazzire il pensiero delle tasche nelle loro minuscole guanciotte! Perciò disegnare i tre porcellini d’india è stato da subito un piacere ed un vero spasso!

20_2

Ho fatto varie prove di personaggio prima di arrivare a quelli definitivi. Le loro facce dovevano essere cattivelle al punto giusto e altrettanto intelligenti!

Ho scelto con cura i loro vestitini e costruito attentamente le loro casette.

E il povero lupo? Anche lui ha avuto la giusta attenzione. Doveva essere un lupo stanco, affamato, convinto di essere furbo ma realmente un tipo solo e sfortunato. Ho pensato a lungo a come vestirlo o non vestirlo e a come renderlo simpatico e dolce  alla fine dopo l’operazione tatuaggi!

Il bosco, la vegetazione, i fiori e le foglie sono state musica per le mie orecchie.

Insomma, un racconto scritto su misura per le mie mani e accompagnato da costanti e graditissime conversazioni telefoniche con Daniele, che supporta passo passo i suoi collaboratori! Grazie a tutti!

SEGUICI SU

fb tw yt issue
ELI - LA SPIGA EDIZIONI

logo-eli-la-spiga_rev
Via Brecce - 60025 Loreto (AN)
www.elilaspigaedizioni.it
Termini e condizioni

Log In

create an account
Pagina FacebookPagina FacebookPagina FacebookPagina Facebook