Ito e le Filastrocche bambine

Ito taglia l’erba  con la mamma , un’attività divertente che fa pensare alla bella stagione quando si sta bene all’aperto e si può andare avanti e indietro sull’erba con la macchinetta, riducendola a fil di prato, così che i mille animaletti che ci abitano possano trovare uno spazio perfetto per vivere e giocare.

Questa è soltanto una delle tante attività che Ito svolge perché lui è interessato a tantissime  cose: curioso di quello che lo circonda, pieno di emozioni e grande sognatore, il suo animale preferito è il camaleonte che si nasconde e può stare ovunque, dietro un cespuglio o in mezzo alle onde. Con  la sua personalità vivace e interessata da mille attività può rappresentare una moltitudine di bambini. È così che nelle “Proposte di lettura” ( alle quali si può accedere on line per ogni titolo del catalogo della collana cliccando sulla “maniglietta” gialla) si trovano tre filastrocche denominate “Filastrocche bambine” dove tra una rima e l’altra saltellano e prendono forma bambini che corrono, simpatici o spaventati, coi capelli ricci e i nasi all’in su, curiosi, grandi o piccini, che sognano ad occhi aperti , spensierati o che vanno rassicurati.

Sono parole che assomigliano a Ito, alle quali basta dare un palloncino per andare con la mente a fare un grandissimo giro! Intanto ve ne regaliamo una.

Di Angela Latini

Filastrocche bambine
Bambini tranquilli,
bambini un po’ spaventati
che dormono solo se rassicurati.
Bambini che chiedono sempre perchè
curiosi di tutto quello che c’è.
Bambini che corrono felici nei prati,
bambini talvolta un po’ dimenticati.

SEGUICI SU

fb tw yt issue
ELI - LA SPIGA EDIZIONI

logo-eli-la-spiga_rev
Via Brecce - 60025 Loreto (AN)
www.elilaspigaedizioni.it
Termini e condizioni

Log In

create an account
Facebook IconYouTube IconIssuuIssuu