Natale illustrato con uno stile un po’ retrò

“L’Arancia di Natale” è un’originale e poetica storia della festa più attesa dell’anno, con quell’ euforia dei preparativi e degli ultimi acquisti. Ma una vecchina, al supermercato, compra solo un’arancia. Leo e Tina, arrivati da poco in città, sono molto incuriositi e si chiedono perché quella donna abbia comprato solo un’arancia.
Nevica il giorno di Natale: l’occasione per vedere le cose in modo diverso. All’improvviso scoprono che la signora abita nel loro stesso palazzo. Cosa prepareranno per il pranzo di Natale?

Il racconto, scritto da Biagio Effe, è illustrato da Luca Tagliafico.

“Mi ha fatto estremamente piacere – dice Luca – ricevere la chiamata di Daniele Garbuglia e la sua proposta d’illustrare un testo legato al Natale. Un tema, questo, a cui – strano ma vero – raramente mi ero avvicinato, specie se affrontato in maniera non scontata come in questo caso. Particolarmente apprezzata è stata soprattutto la richiesta di utilizzare liberamente uno stile un po’ retrò che personalmente amo molto, ma con il quale non avevo ancora avuto occasione di esprimermi in un progetto editoriale vero e proprio”.

Nella Collana Lilliput, altri titoli sul Natale: “Il Natale di Mirtillo” e “Tilda e la luna”. Buona lettura!

di Angela Latini

SEGUICI SU

fb tw yt issue
ELI - LA SPIGA EDIZIONI

logo-eli-la-spiga_rev
Via Brecce - 60025 Loreto (AN)
www.elilaspigaedizioni.it
Termini e condizioni

Log In

create an account
Facebook IconYouTube IconIssuuIssuu